sabato 5 maggio 2012

ENZAN NO METSUKE


Esiste una bella espressione in giapponese, "Enzan no metsuke", che sottolinea l' importanza durante un combattimento, di avere una visione chiara dell'insieme e mai solo di una parte dell' avversario.

letteralmente infatti l'espressione significa: "osservare la montagna da lontano", 

Questa espressione dovrebbe in realtà trovare applicazione anche e soprattutto nella vita di ogni giorno: dovremmo cioè "guardare più spesso la montagna lontana" ed essere lungimiranti, piuttosto che restare focalizzati su un solo particolare, perdendo inevitabilmente di vista tutto il resto.
Solo in questo senso le arti marziali possono uscire dalle ristrette mura del Dojo, diventando un utilissimo strumento, per aiutarci ad avere una visione più ad ampio respiro della stessa vita.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Vero, è molto veritiera questa espressione...quante volte ci facciamo travolgere da una situazione cancellando ogni altra cosa. Sarebbe molto bello e salutare imparare a portare la disciplina dell'Aikido fuori dalle mura del Dojo.....non sempre però, tra una corsa e l'altra, ci si riesce :-((( Ciao Samurai

lollorod ha detto...

Poesia